sabato 25 ottobre 2014

New Entries #5 + GdL classici


Buongiorno a tutti!
Come state?
Io non tanto bene.. stanotte ho dormito veramente poco e per di più male.. ieri sono andata in copisteria a ritirare le mie tesi.. tutta contenta, mando le foto della copertina ad amici e parenti e tutti che mi rispondono “woow bella” “è uscita benee”.. le guardano i miei genitori e pure loro mi rispondono così..
Il pomeriggio stesso, mi scappa l’occhio e vedo che tra due parole dell’intestazione mancava lo spazio.. mi è crollato il mondo addosso.. ho contattato la copisteria, ma era chiusa.. allora ho mandato una mail sia a loro sia al mio relatore.. stamattina sono tornata in negozio e mi hanno sistemato tutto.. nel frattempo mi risponde il prof dicendomi “non ti preoccupare.. facciamo finta di niente.. nella mia tesi della magistrale mancava una pagina” non potete immaginare il sollievo.. comunque ora è tutto apposto!
Vabeh scusate per lo sfogo, immagino non ve ne importi niente! Quindi passo a presentarvi i libri che ho acquistato ultimamente!

Alloooora.. in alto a sinistra troviamo Cloudatlas – l’atlante delle nuvole di David Mitchell.. si tratta di diverse storie narrate in diverse epoche che si intrecciano tra loro.. Mitchell insegna letteratura comparata, quindi diciamo che sa gestire piuttosto bene i diversi registri letterari a seconda dell’epoca..
TRAMA:
 I sei protagonisti di "Cloud Atlas - L'atlante delle nuvole" vivono in punti e momenti diversi del mondo e del tempo, eppure fanno parte tutti di un unico schema, una specie di matrioska composta da sei personaggi uniti l'uno all'altro dal filo sottile e inestricabile del caso. Le loro anime si spostano come nuvole, passando dal corpo di un notaio americano di metà Ottocento, giunto su un'isola del Pacifico per assistere ai devastanti effetti del colonialismo, al giovane musicista che s'intrufola nell'esistenza di un celebre compositore belga tra le due guerre mondiali. Da un'intrepida giornalista che indaga sull'omicidio di uno scienziato antinucleare in piena guerra fredda, a un editore inglese in fuga dai creditori nella Londra anni Ottanta, sino a un clone schiavizzato nella Corea del prossimo futuro. Per arrivare infine all'alba del nuovo mondo - all'indomani dell'Apocalisse - e al suo primitivo, stupefatto abitante. I sei personaggi si trasformano vivendo avventure incredibili in un affascinante, inventivo viaggio nella Storia dalle grandi esplorazioni fino ai confini del mondo che verrà - e nell'anima stessa dell'uomo. Un romanzo generoso, un'apoteosi di sapori, colori e atmosfere che emoziona, stordisce e finisce dove tutto era iniziato. Un'epica storia del genere umano nella quale le azioni e le conseguenze delle nostre vite si intrecciano attraverso il passato, il presente e il futuro, mentre le nostre anime mutano cambiando per sempre il nostro destino.

Accanto ad esso, troviamo Dracula di Stoker.. comprato al Libraccio in seconda mano per ben 3,95 €! Adoro la copertina! Con tutti quei bei pipistrelli che volano.. la trovo davvero deliziosa e in tema Halloween!! (scusate ma non trovo una bella trama.. ma penso che la storia sia conosciutissima da tutti!).

Sotto abbiamo due dei romanzi più conosciuti di Fitzgerald, ossia il Grande Gatsby e Tenera è la notte! Non vedo l’ora di leggerli.. ne ho sentito parlare molto bene e sono molto curiosa..
TRAMA:
la copertina dell'edizione originale.. Adoro!
Il grande Gatsby, ovvero l’età del Jazz: luci, party, belle auto e vestiti da cocktail. Ma dietro la tenerezza della notte si cela la sua oscurità, la sua durezza, il senso di solitudine con cui può strangolare anche la vita più promettente. Il giovane Nick Carraway, voce narrante del romanzo, si trasferisce a New York nell’estate del 1922. Affitta una casa nella prestigiosa e sognante Long Island, brulicante di nuovi ricchi freneticamente impegnati a festeggiarsi a vicenda. un vicino colpisce Nick in modo particolare: si tratta del misterioso Jay Gatsby, che abita in una casa smisurata e vistosa, riempiendola ogni sabato sera di invitati alle sue stravaganti feste. Eppure vive in una disperata solitudine e in un amore insensato per la cugina di Nick, Daisy..

TRAMA:
Francis Scott Fitzgerald ha condensato come in uno straziante testamento in questo libro che conosce molte versioni, ma non quella definitiva, la cronaca del naufragio di una generazione, la storia di un amore esigente e crudele vissuto, anzi patito, come un peccato capitale, la denuncia della seduzione del denaro e la confessione dell’inevitabile sconfitta della sensibilità.






Come potete vedere mi sto un po’ interessando ai classici.. credo che siano quei libri che vanno letti almeno una volta nella vita, anche perché, se vengono ricordati ancora oggi ci sarà un motivo!
Per questo volevo organizzare un gruppo di lettura qui sul mio blog.. il libro che volevo proporre è un classico e sono indecisa tra questi:
- Tenera è la notte di Fitzgerald
- i tre moschettieri di Dumas
- Frankenstein di Mary Shelley
- Anna Karenina di Tolstoj
Se vi va di partecipare e/o volete proporre qualche altro classico, fatemelo sapere pure nei commenti! So che magari possono sembrare delle letture difficili e impegnative (anche se tra questi l’unico vero BigBook è Anna Karenina.. gli altri hanno tutti un numero di pagine accettabile), però secondo me questi sono romanzi che vanno letti assolutamente.. fanno parte della storia della letteratura e vorrei che mi avessero forzato a leggerli quando ero al liceo, invece di propinarci roba assurda tipo i Malavoglia che trovo sia uno dei romanzi più noiosi che abbia mai letto..
Quindi fatemi sapere. 
Se non vi piace l’idea del gruppo di lettura me li leggerò per conto mio!! xD
Per oggi è tutto!
Con affetto,

C.

23 commenti:

  1. Ciao Cerrie :)) io Dracula me lo sono fatto prestare e ce l'ho sul comodino in questo momento, ancora ho letto solo poche pagine ma mi incuriosisce tantissimo. Il grande Gatsby ce l'ho in ebook ma non ho ancora avuto modo di dargli un occhiata (sto dando precedenza al projet books). Gli altri due non li conoscevo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aspetto una tua opinione su Dracula allora!! :)

      Elimina
  2. Bellissime entrate!!!
    Francis.... *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono rimasta abbagliata da Francis!

      Elimina
  3. Capisco perfettamente il tuo panico quando hai visto l'errore XD sono contenta che si sia risolto tutto ;)
    "Cloud Atlas" ho visto il film e l'ho trovato meraviglioso! Il libro ce l'ho ancora in wishlist ma prima o poi vorrei prenderlo anche io. "Il grande Gatsby" l'ho letto, una lettura piuttosto carina anche se alla fine mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca. Per il gruppo di lettura sui classici se escono "I tre moschettieri" mi iscrivo immediatamente!! Scherzi a parte, mi sembra un'ottima idea un GdL sui classici, e nel mio caso voto "I tre moschettieri", faccio la posta a questo libro da una vita e questa potrebbe essere l'occasione giusta per prenderlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si alla fine si è risolto tutto! xD
      il film di Cloudatlas lo voglio vedere, ma solo dopo aver letto il libro!
      allora ti segno per i tre moschettieri!! vediamo se qualcun altro si esprime!

      Elimina
  4. Aw che belle entrate *-*
    Cloud Atlas voglio leggerlo anche io. Ho visto il film e mi è piaciuto, quindi lo voglio e basta!
    E... sto per dire una cosa assurda, ma per il GdL io voto per Anna Karenina!
    E' una vita che voglio leggerlo, ma non trovo mai il coraggio di iniziarlo. Forse, leggendolo in gruppo, la cosa sarà più semplice! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. segnata per Anna Karenina! è un bel mattoncino ma non credo sia troppo pesante come lettura! in tanti l'hanno affrontato e sono sopravvissuti! xD

      Elimina
  5. Io voto Tender is the Night. La mia prof di inglese ne parlava sempre in maniera così esaltante...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok segnata! su tre persone, tre voti diversi! direi che siamo partiti con il piede giusto! xD

      Elimina
  6. Ohhhhhhhh desidero così tanto leggere ''The great gatsby''! E' da tantissimo tempo che ci penso ma non lo compro mai. Effettivamente è un po' così con tutti i miei libri. Li studio per lungo tempo e solo dopo anni mi decido a leggerli. Ehhhh sono incorreggibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda anche io è una vita che dico che lo voglio leggere! finalmente mi sono decisa... a comprarlo! xD

      Elimina
  7. Ciao!!!!!!
    mamma mia ti sarà venuto uno spavento per la tesi non oso immaginare se dovesse succedere a me!!!
    CMQ anche io ho Cloud atlas e sto aspettanto di leggerlo.... ho visto il film prima non conscendo il libro quindi devo far passare un bel po di tempo così cerco di dimenticarlo! XD ll Grande Gatsby è meraviglioso.... !!
    io ci sto per il gruppo di lettura e propongo Frankenstein di Mary Shelley..... !!! fammi sapere ... un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Guarda ero disperata.. Ho scritto immediatamente al mio relatore che mi avrà scambiata x una pazza psicopatica! XD fortuna si è sistemato tutto!
      Comunque ti ho segnata x frankenstein! Speriamo si aggiunga ancora qualcuno altrimenti siamo ad un punto morto! Devo trovare un modo x fare un quiz!

      Elimina
  8. Io parteciperei volentieri al GDL, magari fra qualche settimana però, al momento sono un po' sommersa...in ogni caso vorrei partecipare. È da una vita che vorrei leggere Anna Karenina quindi voto lei, oppure I Tre Moschettieri che ho letto e adorato da piccola, ma che ricordo poco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi sicuramente tra qualche settimana.. Ora non è il momento!
      Comunque vedremo le votazioni tra una decina di giorni x decidere cosa leggere!

      Elimina
  9. Ciao a tutti! Il grande gatsby e frankestein li ho letti e adorati!!!! Bella idea un GDL sui classici!!! Io voto Anna Karenina, così forse è la volta buona che mi decido a leggerlo U.U. Baci Maria
    Ps. Meno male che hai risolto con la tesi :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria! Sono contenta che hai deciso di partecipare! Intanto Anna Karenina è quello che ha preso più voti!

      Elimina
  10. Complimenti per le new entry! *__* Cloud Atlas mi ispira parecchio, ma non mi sono ancora decisa a fare il grande passo e acquistarlo ;)
    E mi piace anche l'idea del GDL, magari è la volta buona che smaltisco qualche classico! :) Voto per "Tenera è la notte" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere che l'idea del GdL sia tanto apprezzata! ti chiedo solo di votare il libro nella barra a lato, in alto a destra.. c'è il quiz (o come si chiama xD).. così so esattamente quanti voti prende ciascun libro! grazie ancora!!

      Elimina
    2. Mi ero persa il quiz, scusa! Ma ho rimediato subito :)

      Elimina
  11. Ciao Cerrie! Mi piacerebbe partecipare a questo GDL però dipende tutto da quando lo farai! Intanto io voto nel sondaggio e poi quando deciderai vedrò ^-^ Ho votato Anna Karenina, solo essendo molto lungo credo che dovresti fare un bel po di tappe xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Sono contenta che tu abbia deciso di aggiungerti! Comunque pensavo di iniziarlo i primi di dicembre così da dare il tempo a tutti di recuperare il volume.. E poi si saranno un milione di tappe vista la mole del libro! C'è la faremo! XD

      Elimina