domenica 31 agosto 2014

SO I STARTED READING... # 5

Ciao a tutti ragazzi!
Non vi aspettavate un’altra puntata di questa rubrica vero?! Ebbene, venerdì sera sono uscita con i miei amici P. e S.
Non appena sono salita sulla macchina di P. vedo un libro rosso, ma non ci do troppo peso. Un secondo dopo, come se avesse letto nel pensiero la mia domanda, mi dice che quello è Allegiant e che se voglio ancora leggerlo, me lo presta!
Non so quante volte ho ripetuto di non voler finire la saga per colpa di Tris e dei suoi comportamenti suicidi del secondo libro. Ho accettato comunque e, ieri mattina ho iniziato a leggerlo! Sono ancora ai primi capitoli, ma lo sto adorando! Mi sembra molto più poetico degli altri due e questa cosa mi piace da morire.
In più ho rivisto di recente il film e mi era tornata una voglia matta di leggere di loro. Quindi grazie P., you’re my soulmate, deal with it!
Ora vi lascio al passo che ho scelto: è tratto dal capitolo 4.


ESTRATTO

Quattro, dopo aver parlato con sua mamma.

Mi costringo a guardarla. Ha gli occhi vicini e il naso adunco come il mio. La sua pelle è più scura della mia. Per un momento la rivedo nel grigio degli Abneganti, i capelli spessi tenuti indietro da una dozzina di forcine, seduta a tavola di fronte a me. la vedo china su di me per aggiustarmi i bottoni della camicia prima che vada a scuola, e poi la vedo alla finestra che guarda la strada uniforme in attesa della macchina di mio padre, le mani allacciate… no, chiuse a pugno, le nocche abbronzate rese pallide dalla tensione. Allora ci univa la paura, e – adesso che lei non ne ha più – una parte di me vorrebbe scoprire che effetto fa essere unito a lei nella forza. Sento un dolore sordo come se avessi tradito la donna che una volta era la mia unica alleata, e mi volto prima di rimangiarmi tutto e chiederle perdono.
Esco dal quartier generale degli Eruditi in mezzo a una folla, gli occhi confusi che cercano meccanicamente i colori delle fazioni dove non ce ne sono più. Indosso una camicia grigia, jeans azzurri, scarpe nere: abiti nuovi, che però nascondono i miei tatuaggi da Intrepido.
È impossibile cancellare le mie scelte.
Soprattutto queste.

PRIME IMPRESSIONI
Non vi sembrano poesia pura queste parole di Quattro? L’ho appena iniziato e già lo adoro.
Nonostante il mega spoiler, ho deciso lo stesso di riprendere in mano la storia di questi due intrepidi, perché un po’ mi mancavano (non lo riammetterò mai, ma sentivo la mancanza anche di quella squinternata di Tris).
Spero che in questo capitolo, Tris non si faccia odiare come in Insurgent. Altrimenti vado a casa della Roth e la riempio di insulti!
Per questo momento è tutto!
Con affetto,

C.

9 commenti:

  1. Qui Tris è meno odiosa ma, sai, a me non sono mai paiciute le protagoniste delle saghe quindi... xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, pure io non vado mai d'accordo con le protagoniste delle saghe! Temevo di essere io ahahah

      Elimina
    2. Io le apprezzo invece.. Tranne quando hanno comportamenti ipocriti e istinti suicidi come la nostra cara amica Tris!

      Elimina
  2. Awww *-* mi mancano tanto Tris ma soprattutto Quattro! Bello, bello, bello :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che lo leggo principalmente per lui!

      Elimina
  3. Io ho letto solo Divergent, mi è quasi passata la voglia di leggere gli altri due perché mi hanno fatto un mega spoiler su Allegiant.. comunque alla fine so già che cederò e li leggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io dopo aver letto insurgent volevo mollare li! Xo Allegiant merita davvero!

      Elimina
  4. Tutta la saga è in wishlist ma ancora non mi sono decisa ad iniziarla anche se mi ispira un sacco!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Divergent a me è piaciuto molto! ti consiglio davvero di iniziarla!!

      Elimina